Enigmi del passato e le colossali palle di pietra


Sfere di pietra del Costa Rica

In Costa Rica non è stato ancora svelato il mistero delle centinaia di sfere di pietra che da dimensioni ragguardevoli, da circa 3 metri di diametro, arrivano a meno di mezzo metro di diametro. Si suppone che siano state realizzate tra i 6 e i 10.000 anni fa da una misteriosa civiltà, ormai scomparsa. 

Alcuni ricercatori suppongono che queste sfere rappresentino una sezione della volta celeste. Ma non solo in America Centrale si sono trovate sfere di pietra, dalla Nuova Zelanda all’Africa, dalla Cina all’India, fino alla Sardegna (Monte D'Accoddi) ed ora di dimensioni considerevoli  anche in Bosnia, nel bosco di Podunvlje. Sicuramente anche questo reperto rappresenta il retaggio di misteriose civiltà scomparse. La perfezione di tali manufatti (sfere) dimostra che prima dei Sumeri, degli Egizi e dei Minoici sono esistite sul nostro pianeta civiltà evolute anche tecnologicamente e, per motivi che ancora non conosciamo, scomparse nel nulla. 

A proposito della sfera della Bosnia, i soliti saccenti o comunque negazionisti, hanno (ridete!!) affermato che quella sfera di pietra e ferro e tutte le altre finora scoperte, non sarebbero altro che il frutto di normali processi naturali…

Filippo Mariani


Palla di pietra e ferro trovata in Bosnia

1 commento:

  1. Scrive Giuseppe Mariani: ..... La perfezione di tali manufatti (sfere) dimostra che prima dei Sumeri, degli Egizi e dei Minoici sono esistite sul nostro pianeta civiltà evolute anche tecnologicamente e, per motivi sconosciuti, scomparse nel nulla...”

    I motivi sconosciuti sono invece i ben conosciuti soliti motivi: l’arroganza umana e il disprezzo della Creazione, che hanno portato tutte le civiltà che ci hanno preceduto (e a breve anche la nostra) all’autodistruzione.
    L’unica differenza fra le precedenti e l’attuale civiltà è che questa sarà l’ultima possibilità che avremo di “capire”. Chi capisce potrà continuare felicemente sulla via dell'evoluzione, chi non capisce potrà evolversi solo a seguito di indicibili e prolungate sofferenze (benché non in eterno, come dicono certuni).

    RispondiElimina