Saggezza cinese e l'arte della guerra di Liu Bo Wen



Il famoso consigliere militare e studioso della Dinastia Ming, Liu Bo Wen, fu una figura importante del primo periodo della dinastia Ming. Egli non era solo esperto nell’arte militare, ma anche di astronomia, geografia, scienze umane e storia, conosceva i principi per il governo dello stato ed era un coltivatore del Tao, inoltre era anche capace di predire il futuro. Liu Bo Wen è un personaggio mitico e leggendario.

Secondo la leggenda, quando era ancora giovane, Liu Bo Wen un giorno andò sulla montagna per leggere delle poesie, quando improvvisamente nella parete della montagna si aprì una porta, dalla quale usciva un suono terrificante. Spinto dal suo coraggio e dalla curiosità, Liu Bo Wen entrò e si ritrovò in una caverna profonda in fondo alla quale c’era una stanza. Sulla parete erano scritti sei caratteri [mao jin dao, chi shi qiao]. Liu Bo Wen dopo averci pensato un po’ capì: erano i tre caratteri che componevano il suo cognome, Liu, e quindi quella era una istruzione per lui. Così prese una grande pietra per bussare alla parete della stanza [questo era il significato degli altri tre caratteri].

In quel momento il muro di pietra si aprì e rivelò una scatola che conteneva quattro rotoli del Libro della Guerra. Liu Bo Wen li prese e uscì dalla caverna. Non appena fu fuori, la montagna improvvisamente si richiuse.

Anche se aveva ricevuto un libro sull’arte della guerra, il contenuto dei rotoli era molto difficile da comprendere. Per quanti sforzi facesse, Liu Bo Wei non riusciva a coglierne il significato e i principi. Così andò su tutte le famose montagne e in tutti i templi, per cercare qualcuno che fosse in grado di capire questo libro. Alla fine seduto sulla cima di una montagna vide un vecchio saggio che coltivava per diventare un immortale. Il vecchio gli disse: “Se puoi memorizzare i quattro rotoli di questo libro, ti insegnerò.”

Memorizzare i quattro rotoli del libro era una cosa molto difficile, soprattutto per chi non riusciva neppure a capire il significato quando lo leggeva. Tuttavia Liu Bo Wen non gettò la spugna, confidò nella propria capacità di essere diligente e nel talento che gli era stato dato dal cielo e raddoppiò i suoi sforzi, finchè improvvisamente una notte riuscì a memorizzare tutti i contenuti del libro. Il vecchio saggio avendolo visto studiare con tutto il cuore, gli rivelò tutta la sapienza contenuta nel libro. Così Liu Bo Wen comprese i segreti dei cielo e potè usarli per governare il paese.


Fonte: http://secretchina.com/

Nessun commento:

Posta un commento